Irpinia, 43enne trovato senza vita nella sua abitazione: sospetta overdose

Dramma nella notte all’interno di un’abitazione di Calabritto, in provincia di Avellino.  L’uomo, 43enne, era privo di vita, quando sono arrivati i soccorsi del 118 e i carabinieri della compagnia di Montella: la causa della morte, dalla prime indiscrezioni, sembra un’overdose. Su disposizione dell’autorità giudiziaria, l’immobile è stato sequestrato e la salma trasferita all’obitorio del “Moscati” di Avellino. I militari stanno acquisendo tutti gli elementi utili per cercare di riscostruire la dinamica dei fatti.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online