Caivano, maxi blitz in una delle piazze di spaccio di droga più grandi d’Europa: 49 arresti

In poche centinaia di metri, difesi da porte blindate e cancelli per eludere i controlli delle forze dell’ordine, sono stati individuati e monitorati ben 14 “punti vendita” in cui veniva smerciato lo stupefacente a “clienti” provenienti da tutta la regione: maxi blitz antidroga in una delle piazze di spaccio più grandi d’Europa, quella di Caivano  dove i carabinieri del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna, coordinati dalla Dda, hanno inflitto un duro colpo al traffico di stupefacenti. Sono 49 le misure cautelari notificate ad altrettante persone ritenute vicine al clan “Sautto – Ciccarelli”, gravemente indiziate, a vario titolo, di associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, reati aggravati dal metodo e dalle finalità mafiose. Dalle indagini è emerso che nel Parco Verde di Caivano lo smercio della droga era attivo 24 ore al giorno, 7 giorni su 7. Inoltre tra le persone che occupavano i ruoli apicali nel clan c’era anche chi guadagnava oltre 130mila euro al mese. Le misure cautelari sono state notificate nel comune di Caivano e nelle province di Bergamo, Isernia, Imperia, Benevento, Cosenza, Forlì Cesena e Caserta.

I NOMI DEI 49 ARRESTATI:

Destinatari della misura cautelare della custodia in carcere:

  1. Cocci Antonio, 37 anni, Caivano.
  2. Costanzo Salvatore, 26 anni, Frattaminore
  3. Fucito Pasquale, detto “o Marziano”, 39 anni, Caivano.
  4. Iuorio Cristofaro, 41 anni, Napoli.
  5. Lucarelli carmine, 46 anni, Caivano.
  6. Nicoletti Luigi, 29 anni, Caivano.
  7. Russo Emilio, 31 anni, Orta di Atella.
  8. Russo Mario, 38 anni, Caivano.
  9. Sautto Nicola, 51 anni, Caivano. E’ il capo dell’omonimo clan secondo gli inquirenti
  10. Amato Marco, 27 anni, Orta di Atella.
  11. Chiacchio Andrea, 36 anni, Orta di Atella.
  12. Cocci Raffaele, 40 anni, Caivano.
  13. Esposito Pietro, 54 anni, Caivano.
  14. Liguori Antonio, 23 anni, Orta di Atella.
  15. Oliviero Antonella, 46 anni, Caivano.
  16. Recano Antonio, 25 anni, Caivano.
  17. Cotroneo Pasquale, detto “o Mutill”, 28 anni, Colli a Volturno (Isernia).
  18. Fiammingo Salvatore, 46 anni, Caivano.
  19. Anatriello Nicola, 39 anni, Caivano.
  20. Andreozzi Antonio, detto “o Mochino”, 36 anni, Caivano.
  21. Buonavolonta’ Carmine, 36 anni, Caivano.
  22. Caruso Pasquale, 33 anni, Caivano.
  23. Crispino Alessandro, 27 anni, Caivano.
  24. Cuomo Ciro, 38 anni, Casoria.
  25. Di Bartolo Natascia, 33 anni, Caivano.
  26. Di Laora Domenico, 24 anni, Frattaminore.
  27. Donatiello Francesca, 37 anni, San Nicola La Strada.
  28. Iulio Michele, 36 anni, San Nicola La Strada.
  29. Fiorillo Domenico, 23 anni, Orta di Atella.
  30. Fiorillo Ida, 28 anni, Orta di Atella.
  31. Gelato Giuseppe, detto “Geppino”, 47 anni, Caivano.
  32. Iaccarino Ciro, detto “Sandokan”, 49 anni, Caivano.
  33. Iaccarino Domenico, 31 anni, Caivano.
  34. Iorio Francesco, 44 anni, Caivano.
  35. Perez Luigi, 38 anni, Caivano.
  36. Perez Vincenzo, 36 anni, Napoli (Ponticelli)
  37. Pignetti Antonio, 21 anni, Napoli (Ponticelli).
  38. Ruggiano Antonietta, 66 anni, Caiavano.
  39. Russo Antonio, 37 anni, Caivano.
  40. Salvati Mario, 45 anni, Caivano.
  41. Scaraglia Salvatore, 37 anni, Caivano.
  42. Vasapollo Antimo Rolando, 64 anni, Caivano.
  43. Vasapollo Marco, 39 anni, Caivano.
  44. D’angelo Raffaele, 31 anni, Ventimiglia (Imperia).
  45. Di Martino Gennaro, 29 anni, Treviglio (Bergamo).
  46. Oliviero Andrea, 47 anni, Napoli.

 Destinatari della misura cautelare degli arresti domiciliari:

  1. Iaccarino Carmine, 82 anni, Lacco Ameno.

 

Destinatari della misura cautelare del divieto di dimora nelle province di napoli e caserta:

  1. Ausanio Antonio, 32 anni, Maddaloni.
  2. Serino Giuseppe, 39 anni, Maddaloni.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online