Offerta luce casa, una scelta green e conveniente è possibile

Tra le tante offerte luce per la casa presenti sul mercato adesso i consumatori possono optare per delle soluzioni convenienti ed in linea con l’approccio sostenibile verso il quale sta virando il settore dell’energia.

Un’inversione di tendenza nei comportamenti della popolazione è auspicabile quanto necessaria.

E così sono sempre di più coloro i quali scelgono di apportare il loro contributo alla salvaguardia ambientale ripensando i propri consumi, ma senza rinunciare al comfort domestico.

Il progresso tecnologico garantisce le condizioni per poter gestire la fornitura di luce e gas tramite strumenti digitali, scegliendo soluzioni energetiche efficienti e sostenibili, per un consumo più consapevole.

L’illuminazione domestica può, tramite piccoli accorgimenti, avere un impatto modesto sui consumi. Esistono, infatti, sistemi molto efficienti che consentono di non incidere in maniera gravosa sulla bolletta.

Per esempio, è consigliato sostituire le lampadine di vecchia generazione ad incandescenza con quelle a LED, che consentono un consumo fino a dieci volte inferiore a parità di illuminazione.

Tra le altre buone pratiche non è assolutamente da sottovalutare la gestione dell’illuminazione. Ricordarsi di spegnere la luce quando ci si trasferisce in un altro ambiente della casa o quando la luce del sole illumina a sufficienza la propria abitazione, oltre ad essere considerate buone norme riducono sensibilmente i costi della bolletta.

Appare poi importante la scelta del fornitore al quale rivolgersi. In tale contesto si inserisce l’offerta di E.ON, uno dei principali operatori energetici in Italia, impegnato in prima linea per sostenere la transizione verso un futuro decarbonizzato e con l’obiettivo di coinvolgere i suoi clienti, siano essi imprese o singoli cittadini, verso pratiche maggiormente rispettose dell’ambiente.

E.ON propone quindi delle offerte energia, in particolare sulla luce, che combinano dei prezzi convenienti all’attenzione per il pianeta. Per esempio E.ON LuceClick Verde che, unitamente alla fornitura certificata e garantita da sole fonti rinnovabili, offre anche l’opzione di contribuire al progetto Energy4Blue per la tutela dei mari italiani.

A tale iniziativa hanno già dato il loro contributo circa 20.000 persone in tutta Italia, sostenendo così la pulizia di oltre cento chilometri lineari di spiagge in varie località del Paese in quella che appare come un’occasione unica per dare il proprio apporto alla salute del pianeta e fare parte di una community attiva.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online