Operai ex discarica di Caggiano assenteisti, 9 denunciati nel Salernitano

False attestazioni di presenza in servizio e truffa aggravata e continuata in danno della Regione Campania sono i reati contestati nei confronti di nove operai impiegati nella ex discarica Rsu di Caggiano, nel Salernitano. Le indagini, effettuate dai carabinieri del Noe su delega della Procura di Lagonegro, hanno consentito di riscontrare la costante assenza dal servizio degli operai e l’indebita percezione degli emolumenti stanziati dalla Regione Campania mediante comunicazioni fittizie di presenza in servizio. I militari del Noe hanno accertato che i nove operai non curavano affatto la manutenzione della discarica causando in tale maniera un consistente pregiudizio all’ambiente. Per i nove è scattata la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Sono: A.A. 53enne di Polla (SA) referente del sito, A.A. 56enne di Buccino (SA), M.C. 38enne di Sant’Arsenio (SA), A.C. 62enne di Pertosa (SA), R.C. 56enne di Colliano (SA), S.D. 61enne di Sant’Arsenio (SA), P.DS. 57enne di Polla (SA), R.F. 61 enne di Laviano (SA), N.S. 50enne di Buccino.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online