Ambulanza bloccata dai lavori a Visciano, la Dc attacca: “Paese nel caos”

VISCIANO – Un’altra critica sull’organizzazione della cittadella della carità. E arriva dalla locale Democrazia Cristiana. “Qualche sera fa il nostro sindaco in un’assemblea pubblica espose alla cittadinanza che il nostro amato Paese, con la sua consiliatura, è diventato il fiore all’occhiello. Ma ecco i risultati: oggi una nostra concittadina residente nel centro storico si è sentita male e i soccorsi hanno avuto gravi difficoltà a raggiungere il posto non sapendo come muoversi”. “L’ambulanza – si legge nella nota – è rimasta bloccata in via dei Caduti causa lavori che durano già da qualche mese”. “Caro sindaco noi ti avevamo avvisato che occorreva organizzazione nei lavori per evitare problemi, oggi abbiamo avuto conferma che avevamo ragione, hai creato caos. E possiamo affermare che è lo stesso caos che regna oramai da tempo nella tua amministrazione che da molti mesi si mantiene in vita grazie ad una stampella dell’opposizione e state portando il nostro paese ad un grande isolamento sociale, culturale e politico”. “Sindaco – conclude la nota – ascoltaci non aspettare la fine del mandato (maggio 2022) dimettiti prima dando la possibilità a Visciano di ripartire seriamente”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online