Sant’Anastasia, fermati con la droga in auto: scarcerati e con il divieto di dimora

Scarcerati, ma con il divieto di dimora nel comune di Sant’Anastasia, in seguito alla convalida dell’arresto, avvenuta questa mattina. E’ questa la misura decisa dal tribunale per  Gennaro Giordano, 26enne e Michele Pigniatiello, di 42 anni, (difesi dagli avvocati Giovanni Guariniello del foro di Napoli e Nicola Napolitano del foro di Nola) residenti nella cittadina vesuviana arrestati dai carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna per detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio. I due erano stati fermati in via San Martino in auto dove c’erano 570 grammi di marijuana.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online