Tufino, inaugurazione e benedizione dei locali della nuova sede Caritas

TUFINO – Una nuova missione sociale in un giorno speciale. Nella quinta giornata mondiale del Povero a Tufino c’è stata l’inaugurazione e la benedizione dei locali della nuova sede della Caritas nell’ex mensa Bruno, già sede dell’istituto delle Suore Catechiste del Sacro Cuore di Gesù di S. Giulia Salzano concessi dall’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Carlo Ferone. Il gruppo Caritas Parrocchiale di Tufino è composto da dieci donne che con passione e con discrezione si mettono in ascolto e a servizio dei più bisognosi. La nuova sede si trova al centro del paese e vuole essere un punto di riferimento per tutta la comunità parrocchiale di Tufino, che si è sempre contraddistinta per generosità e solidarietà. “Dopo due anni che sono parroco a Tufino – dice don Angelo Schettino –  non posso che essere felice di aver trovato una comunità attenta e disponibile ad accogliere con entusiasmo le proposte che faccio, in vista del bene comune e della cura nei confronti degli ultimi, che sono ” sacramento” di Gesù, sono “la carne di Cristo”, come ci ricorda spesso il nostro amato Papa Francesco. Inoltre, la Chiesa di Nola ha nel suo Dna l’attenzione ai poveri, poiché San Paolino, vescovo di Nola, ci ha dato un esempio concreto di come ci si prenda cura del povero”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online