camposano

Camposano, presidente consiglio si dimette. Rescigno: “Incontro con il prefetto”

CAMPOSANO – “Piena solidarietà al presidente del Consiglio comunale di Camposano Saveria Parente, a quanto pare costretta alle dimissioni a poche ore dall’inizio del civico consesso (ha guidato la seduta la vice Ornella Trocchia) per essersi rifiutata di sottostare ai metodi antidemocratici del sindaco Barbato di cui anche io sono stata vittima. Alla luce dell’ennesimo episodio che conferma il clima pesante che si respira nelle istituzioni locali, volto a silenziare ogni dissenso e voce libera, chiederò già nelle prossime ore un incontro urgente con il Prefetto di Napoli per capire se sussistano ancora le condizioni minime di funzionamento degli organi elettivi”. Lo dichiara in una nota Carmela Rescigno, capo dell’opposizione e dirigente nazionale di Fratelli d’Italia.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online