Nola, litiga con fidanzato e lui va da lei con pistola carica: arrestato

NOLA – Litiga, al telefono, con il suo ragazzo e lui le giura che sarebbe andato da lei e la minaccia di farle del male. I due si incontrano ma per fortuna la donna aveva avvertito i carabinieri. L’uomo, in auto, aveva una pistola carica. E’ accaduto a Nola. All’arrivo dei militari del nucleo Radiomobile della locale compagnia, in via Monti, i due stavano litigando. Il 38enne, del quartiere napoletano di Secondigliano, è stato immediatamente perquisito. Nella sua utilitaria è stata trovata una pistola Beretta calibro 22. L’arma – con 8 cartucce nel caricatore – era sul sedile lato passeggero a portata di mano. L’uomo è stato arrestato ed ora è in attesa di giudizio. La pistola è stata sequestrata, sarà  sottoposta ad accertamenti per verificarne la provenienza ed il suo eventuale utilizzo in fatti di sangue o altro reati.

Print Friendly, PDF & Email

TAG


Utenti online