Scuole in Dad, Codacons denuncia 7 sindaci del Nolano-Vesuviano

Il Codacons ha reso noto di aver presentato denuncia nei confronti dei sindaci del Nolano-Vesuviano per l’avvio delle didattica a distanza. La denuncia – informa il vicesegretario del Codacons, Matteo Marchetti – è stata presentata al tribunale di Nola nei confronti dei sindaci di Pomigliano D’Arco, Pollena Trocchia, Cicciano, Marigliano, Sant’Anastasia, Somma Vesuviana e Scisciano”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online