giovedì, Luglio 18, 2024
spot_img
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Bollette con pignoramento a Cicciano, Caccavale: “Cittadini dimenticati”

CICCIANO  – “L’ennesimo fallimento dell’amministrazione Corrado si sta palesando in questi giorni come al solito a discapito degli ignari cittadini. Cittadini chiamati in causa a pagare errori non proprio e puntualmente dimenticati da questa amministrazione che pensa a rimpinguare le proprie tasche e a curare i propri interessi”.  Anche il capogruppo consiliare di “Insieme per la nostra Cicciano” Giuseppe Caccavale critica gli avvisi di pagamento che sono arrivati nelle case molti residenti ciccianesi. “L’ultima trovata di Corrado & company è stata quella di affidare il servizio di riscossione dei tributi arretrati  ad una società esterna. Centinaia di cartelle esattoriali sono arrivate nella case di tanti cittadini, trattati e definiti  veri “evasori”, che hanno visto lievitare il proprio debito, su cui grava oltre altri interessi moratori anche i costi di gestione dovuti alla società di recupero crediti.  A questo va aggiunto che il sistema risulta confusionario e disorganizzato. Infatti tanti sono i cittadini a cui sono arrivate “minacce” di pignoramento pur non avendo nessun debito da pagare, costringendo decine di persone a recarsi agli uffici di competenza per dimostrare l’effettivo pagamento del debito riscontratogli, dovendo comunque pagare poi gli oneri per  la  ricevuta” continua l’ex sindaco di Cicciano. “A nostro avviso un buon amministratore dovrebbe gestire in autonomia un’attività tanto delicata ,non pensando al profitto, ma  esigendo si quanto dovuto, ma, in questo periodo di grande difficoltà,  andando incontro alle esigenze del cittadino agevolando il rientro del credito con rateizzi e piani di rientro concordati”. aggiunge. “Visti i precedenti, sappiamo di chiedere una sensibilità e un raziocinio esagerati a persone che hanno fatto della tutela dei propri interessi la propria missione politica. Ma una domanda ci sorge spontanea: Alle prossime elezioni avranno la faccia tosta di richiedere il voto ai Ciccianesi? conclude Caccavale.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com