Cimitile, dodicenne muore nell’atrio della scuola: stroncato da malore

CIMITILE – Tragedia a Cimitile. Questa mattina i carabinieri della locale stazione sono intervenuti presso l’istituto comprensivo statale “Mercogliano-Guadagni”. Poco prima, Andrea, un 12enne di Cimitile, colto da malore mentre si trovava nell’atrio della scuola, era deceduto. Le cause sembrerebbero essere naturali visto che il bambino pare soffrisse di alcune patologie. La salma, dopo una ispezione esterna, è stata riconsegnata ai familiari per i funerali. I carabinieri hanno accertato che appena il ragazzo ha accusato il malore è stato immediatamente soccorso ma per il 12enne, purtroppo, non c’è stato nulla da fare. Tanti i messaggi di cordoglio sui social “Oggi un Angelo è nato in cielo. Un grande dolore ha colpito la famiglia del piccolo Andrea. Addolorati e affranti, l’amministrazione comunale, il sindaco, i consiglieri e tutta la comunità si stringono alla famiglia”, scrive la pagina istituzionale del Comune di Cimitile.  “Tutta la comunità Scolastica dell’I.C. “Mercogliano-Guadagni” di Cimitile straziata dal dolore per la perdita del piccolo Andrea, si stringe, in preghiera, al dolore della famiglia” è il messaggio postato dalla scuola.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online