Palma Campania, Comune chiarisce: “Nessun abuso nell’area boschiva”

PALMA CAMPANIA –  “Il maneggio nell’area della pineta di Tribucchi, a Palma Campania, è stato regolarmente autorizzato oltre che dal Comune anche dalla Regione Campania. La zona dove è destinato a sorgere era stata disboscata degli ultimi alberi secchi o pericolanti nel 2017 e da allora è stata oggetto di recupero da parte dell’amministrazione comunale, proprio per tutelare un polmone verde del territorio”. A chiarirlo è  l’amministrazione comunale di Palma Campania, in relazione ad una nota stampa apparsa qualche giorno fa, nella quale si faceva riferimento ad un intervento delle forze dell’ordine per il “disboscamento di un’area boschiva sottoposta a vincolo” e alla presunta scoperta di “un cantiere destinato all’allestimento di un maneggio”. Continuano i rappresentanti del Comune: “Non si tratta di un’opera abusiva, ma di un progetto noto ed autorizzato. Abbiamo fornito alle forze dell’ordine tutte le spiegazioni e gli elementi necessari alle indagini già  da qualche tempo. Siamo disponibili a collaborare per chiarire ogni altro aspetto, ma è bene specificare che non c’è alcun abuso in atto da parte dell’ente. Ci preme difendere l’immagine della città  rispetto alle notizie diffuse nei giorni scorsi. Tutti gli atti relativi ai fatti sono pubblici e consultabili presso i nostri uffici. Basta verificare tramite google maps lo stato dei luoghi e la veridicità  di ciò che affermiamo”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online