Roccarainola, picchia la madre e rompe oggetti in casa: arrestato

ROCCARAINOLA – Schiaffi, strattoni, parolacce. Un clima per niente facile in famiglia. Un incubo che durava da un po’ di tempo, ma che ora sembra finito. I carabinieri del nucleo radiomobile di Nola hanno arrestato a Roccarainola un 48enne per maltrattamenti in famiglia. I fatti sono accaduti nella tarda serata di venerdì: l’uomo, in preda a un raptus, ha distrutto diversi oggetti nell’abitazione dove vive con la madre. Poco dopo sono arrivati i militari che hanno bloccato il 48enne, già denunciato in passato per lo stesso motivo. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato accompagnato al carcere di Poggioreale. (fonte il mattino.it)

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online