venerdì, Luglio 19, 2024
spot_img
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Terzigno, Gdf sequestra opificio fuorilegge e 900 chilometri di tessuto

TERZIGNO (Nello Lauro – Il Mattino.it)  – Una fiorente e produttiva attività lavorativa notturna. Un opificio con 30 postazioni attive di lavoro in un’area complessiva di 3500 metri quadrati. Tutto senza alcuna regola. E’ quanto accertato dal il gruppo della Guardia di Finanza di Nola nel territorio del comune di Terzigno. In particolare i finanzieri della compagnia di Ottaviano, coordinati dal capitano Giorgio Punzi, dopo aver accertato l’assenza di ogni tipo di documentazione attestante il rispetto della normativa sui luoghi di lavoro, hanno sequestrato l’intero immobile, più di 900 chilometri di tessuto, 150.000 capi di abbigliamento “neutri” in fase di lavorazione e 1.500 finiti, nonché 1.600.000 accessori, che sarebbero stati utilizzati per completare e rifinire i prodotti semilavorati prima di immetterli sul mercato. Denunciato all’Autorità Giudiziaria per violazioni in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro il responsabile, un 44enne di origine cinese residente a San Giuseppe Vesuviano.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com