Truffa dello specchietto nel Nolano: carabinieri arrestano 44enne di Pomigliano

I carabinieri della stazione di San Paolo Bel Sito insieme a quelli della stazione di Palma Campania hanno arrestato per truffa aggravata Antonio F., 44enne di Pomigliano d’Arco. Si è da poco consumata la ormai tristemente nota “truffa dello specchietto” e la vittima ha chiesto aiuto al 112 dopo aver ceduto 70 euro per la fantomatica riparazione. Con modello dell’auto, targa e descrizione del truffatore sono partite le ricerche dei carabinieri. Dopo poco l’auto è stata rintracciata a via Circumvallazione di Palma Campania e i militari hanno fermato l’uomo a bordo. L’auto, risulterà essere di una società di autonoleggio, è quella e la descrizione fornita al 112 combacia. Il 44enne è stato arrestato ed ora è agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.
Print Friendly, PDF & Email



Utenti online