Castello di Cisterna, cocaina d'”annata” nella 219: arrestati

Blitz anti-droga per i carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna dove a finire in manette sono stati Luigi Furia, 30 anni e Domenico De Falco, 37enne.

Quando i militari li hanno fermati nelle strade della “219” mentre erano a bordo di un’auto è scattata la perquisizione. Rinvenuto e sequestrato un involucro di cocaina da poco più di un chilo con tanto di “annata”, sul pacco un bassorilievo con la scritta 2021.

Durante la perquisizione che è stata estesa anche nelle abitazioni dei due, i militari di Castello di Cisterna hanno rinvenuto e sequestrato anche 24 panetti di hashish e 49 dosi pronte alla vendita della stessa sostanza stupefacente per un peso complessivo di due chili e mezzo.

Ma non è terminata lì perché i militari hanno trovato anche altra droga. Sequestrata infatti una busta di marijuana da poco meno di un chilo e 50 dosi della stessa sostanza. Diverso il materiale per il confezionamento della droga sequestrato e 2 i bilancini di precisione.

Gli arrestati, che risponderanno di detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio, sono stati trasferiti in carcere in attesa di giudizio.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online