Meteo, weekend rovente con Hannibal: caldo in aumento

Tempo stabile e tanto sole in Italia con l’assalto dell’anticiclone Hannibal che, durante il weekend, riporterà condizioni calde come e forse più del maggio 2003, il mese primaverile rovente che precedette la famosa caldissima Estate 2003.

Una prima tendenza indica che le temperature massime di sabato 21 a Torino, Milano, Bologna, Ferrara, Palermo e Cagliari potrebbero nettamente superare quelle del maggio 2003, rendendo questo periodo anticiclonico da record.

In pratica avremo un anticipo d’estate come quello di 19 anni fa confermando l’attuale gravità della situazione, anche in termini di siccità. Nel 2003 il maggio rovente sul Nord Italia e in Francia favorì, in seguito, la persistenza di valori termici elevati. Lorenzo Tedici, meteorologo del sito www.ilmeteo.it, conferma infatti per il weekend condizioni di disagio elevate in Pianura Padana, soprattutto lungo l’asta del fiume Po.

Ci saranno condizioni bio-meteorologiche non adatte per anziani e bambini piccoli nelle ore centrali della giornata, durante la notte le temperature si manterranno invece ancora relativamente fresche.

NEL DETTAGLIO:

Giovedì 19. Al Nord: spesso nuvoloso, temporali di calore sulle Alpi. Al Centro: sole e caldo estivo. Al Sud: soleggiato e caldo.

Venerdì 20. Al Nord: sole e caldo estivo, temporali di calore sulle Alpi. Al Centro: sole e caldo estivo. Al Sud: soleggiato e caldo.

Tendenza. Dominio dell’Anticiclone Hannibal con tanto sole da Nord a Sud e possibili temporali pomeridiani confinati ai settori montuosi. Picco del caldo atteso durante il fine settimana.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online