lunedì, Luglio 22, 2024
spot_img
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Nola, Veglia di Pentecoste con il vescovo Francesco Marino

Domani 4 giugno, nella Basilica Cattedrale di Nola, alle 21, il vescovo Francesco Marino presiederà la Celebrazione eucaristica vigiliare per la Solennità  di Pentecoste, celebrata quest’anno al termine del primo anno della Fase narrativa del Cammino sinodale della Chiesa italiana La giornata si aprirà alle 9.30, presso il Salone dei Medaglioni del Palazzo vescovile di Nola, con l’incontro di formazione Con l’orecchio del cuore. In ascolto delle fonti per un’informazione di verità . Giornalisti a confronto tra diritto e deontologia promosso dall’Ufficio per le comunicazioni sociali in collaborazione con Unione cattolica stampa italiana e Ordine dei giornalisti della Campania.

Nel pomeriggio, invece, alle 15.30, presso la Collegiata di Santa Marina di Avella, si svolgerà  l’ultimo appuntamento dell’Itinerario diocesano di formazione all’impegno sociopolitico e imprenditoriale sul tema La salvaguardia del Creato e la questione dei Regi Lagni.

Un versetto del secondo capitolo degli Atti degli Apostoli, “Un fragore all’improvviso”, è stato scelto come titolo della veglia, la cui animazione è stata affidata alla Consulta diocesana delle Aggregazioni laicali, luogo di incontro e confronto delle associazioni e dei movimenti ecclesiali operanti in diocesi, per crescere nella comune vocazione all’apostolato. Tutti sono invitati a partecipare alla celebrazione eucaristica, al termine della quale, ogni parrocchia riceverà  dal vescovo una lucerna, simbolo della luce sempre nuova che lo Spirito accende nella sua Chiesa.

“Con questa solenne festa – ha dichiarato il vescovo Francesco Marino – vogliamo rendere grazie al Signore per la costante sua presenza attraverso il suo Spirito, ma anche affidare a lui il nostro desiderio di essere testimoni credibili del suo Vangelo, insieme, ciascuno secondo il proprio carisma. Nello Spirito siamo figli e fratelli: in ascolto della sua presenza ci sintonizziamo con la volontà  del Padre e con il cuore dell’umanità; rafforziamo il nostro passo sulla strada del cammino sinodale”.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com