Scisciano, non ancora identificato cadavere trovato in sacco

Non è stato ancora identificato il corpo di un uomo ritrovato all’interno di un sacco di plastica in un fondo agricolo in via Molino a Scisciano. Il cadavere, in parziale stato di decomposizione, è stato trasportato al Secondo Policlinico di Napoli in attesa della autopsia.

Sono in corso indagini dei carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna volte a identificare il corpo e a comprendere quanto accaduto. Sul posto, subito dopo il ritrovamento, si è recato il pm di turno della Procura di Nola. Dai primissimi accertamenti esterni effettuati dal medico legale pare non ci siano segni di lesione ma comunque il fatto che il cadavere sia stato collocato all’interno di un sacco potrebbe attestare l’origine violenta della morte dell’uomo.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online