Visciano, manifesto “funebre” contro candidato: solidarietà dal sindaco

Pellegrino Foglia con Sabatino Trinchese

VISCIANO (Nello Lauro) – Un manifesto “funebre” agita il post elezioni di Visciano. Un foglio A3 con la scritta “Pellegrino Foglia mancato consigliere” che fa riferimento al risultato elettorale di un candidato della lista civica di Giuseppe Gambardella ha scosso la comunità della cittadella della carità questa mattina. Moltissimi i commenti sdegnati sui social con la richiesta al neo sindaco Sabatino Trinchese (nominato nel documento) di prendere le distanze. E il primo cittadino ha incontrato voluto incontrare subito il candidato consigliere vittima del gesto: “Il gruppo intero di Risveglio Civico che rappresento esprime la completa vicinanza a Pellegrino Foglia per l’ignobile gesto subito, di cui si sconoscono propositi e determinazioni e di cui occorre pronta ed esemplare condanna da parte nostra verso l’ignoto autore che in maniera scellerata ne è stato artefice. Invito tutti al reciproco rispetto della persona e della dignità di ognuno dei caritatevoli cittadini di Visciano” ha detto Trinchese che ha anche annunciato una segnalazione dell’accaduto alla locale stazione dei carabinieri.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online