Inchiesta sul Loreto Mare: pm chiede pene per due medici

Il sostituto procuratore di Napoli Ida Frongillo, nell’ambito del procedimento stralcio dell’indagine che riguarda i presunti casi di assenteismo nell’ospedale Loreto Mare di Napoli, ha formulato oggi, al giudice della prima sezione penale del Tribunale di Napoli, le istanze di condanna relative a due medici per i quali ha chiesto, rispettivamente, due anni di reclusione e una multa da 1800 euro, e un anno e 4 mesi.

I due medici avrebbero dovuto lavorare in esclusiva per l’Asl Napoli 1 e invece, dalle indagini, è emerso che prestavano servizio anche privatamente. Per entrambi il magistrato ha chiesto anche la sospensione della pena.

Alle richieste del pubblico ministero ha fatto seguito l’arringa dell’avvocato Gennaro De Falco, legale dell’Asl Napoli 1 Centro, che si è costituita parte civile.

Il collegio difensivo discuterà  invece in occasione della prossima udienza, che è stata fissata per il 28 settembre 2022.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online