Napoli, donna ferita al braccio con una pistola a piombino

La scorsa notte, intorno alle 2,15, una 27enne napoletana è stata ferita al braccio da un piombino, esploso verosimilmente con una pistola ad aria compressa. Stava percorrendo via Maddalena, a Napoli, insieme al compagno e dopo aver sentito uno sparo ha percepito un dolore al braccio.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Con loro anche l’equipaggio di un’ambulanza che ha medicato la donna e estratto un piccolo frammento dal braccio destro. Indagini in corso.

Print Friendly, PDF & Email

TAG


Utenti online