Pomigliano, rifiuti elettronici “fuorilegge”: denuncia e maxi multa

I carabinieri forestali della stazione di Marigliano hanno denunciato il titolare di una ditta di riparazione di elettrodomestici di Pomigliano. Nel piazzale dell’attività erano stati stoccati rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche: lavatrici, frigoriferi, congelatori e altri dispositivi non funzionanti. Dei Raee (rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche) nessuna documentazione che ne attestasse il corretto smaltimento. Per il titolare, oltre ad una denuncia, sanzioni per oltre 4mila euro.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online