Truffa un’anziana di 1000 euro: identificato, arrestato e condannato

Ha contattato telefonicamente una 66enne facendole credere che suo nipote avesse un grosso debito con lui. Cinquemila euro da restituire immediatamente perché non poteva più aspettare.

La nonna però aveva che mille euro in contanti. Accordo raggiunto e soldi in tasca. Pensava di averla fatta franca un 21enne di Napoli ma sotto casa c’erano i carabinieri della stazione di Forio ad attenderlo e quando se li è visti davanti non ha potuto fare altro che arrendersi.

Ad allertare i militari è stata la figlia della vittima. Il 21enne dl Pallonetto è stato processato per direttissima e condannato.  L’arrestoè stato convalidato, con l’applicazione della misura del divieto di dimora nella regione Campania.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online