Nola, abbandono rifiuti e rogo agricolo: arrivano le sanzioni

NOLA – Individuati e sanzionati in 12. E’ il risultato dei servizi  predisposti dalla polizia locale di Nola,  finalizzati al controllo del corretto conferimento dei rifiuti. Gli agenti, coordinati dal tenente colonnello Giuseppe Formisano, hanno provveduto multato 12 persone elevando sanzioni per un totale di circa 1600 euro. Sanzionato anche una persona che accendeva fuochi all’aperto nonostante ciò fosse vietato dall’ordinanza sindacale.

Le tipologie di sanzioni irrogate sono diverse tra di loro e precisamente perché depositavano rifiuti in luoghi diversi dal civico di residenza, fuori dagli orari stabiliti, senza differenziarli, in giorni diversi da quelli stabiliti. I controlli continueranno nonostante il periodo festivo.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online