mercoledì, Luglio 24, 2024
spot_img
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Nola, “l’enigma della Medusa”: un archeo-giallo al museo

Un giallo ambientato nel più grande museo archeologico d’Italia che ruota attorno a un vero capolavoro dell’antichità, la Tazza Farnese. È questa la cornice del nuovo romanzo di Alessandro Luciano, archeologo napoletano che venerdì 30 settembre alle 17.30 presenterà a Nola la sua ultima fatica letteraria. Amico della Pro Loco di Nola, il giovane autore negli anni ci ha condotto dall’eruzione del Vesuvio del 79 d.C. all’assalto saraceno dell’Abbazia di San Vincenzo al Volturno attraverso i suoi primi romanzi, una narrativa scorrevole e avvincente che parte, valorizzandolo, dal patrimonio storico e monumentale.

Questa volta l’ambientazione del romanzo, intitolato “L’enigma della medusa”, è il Museo Archeologico Nazionale di Napoli e location di presentazione a Nola sarà il Museo Storico Archeologico della città. L’evento, promosso dalla Pro Loco di Nola, vedrà la partecipazione dell’autore, dell’assessore ai beni culturali del comune di Nola Vincenzo Martone, del direttore del Museo Giacomo Franzese e del pubblicista Vittorio Paolino Pasciari.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com