martedì, Luglio 16, 2024
spot_img
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Napoli, muore colto da malore: aveva subito furto borsello

Prima di accasciarsi stroncato da un malore, ha subito il furto del suo borsello Antonio Spinetti, l’anziano di 82 anni morto nel primo pomeriggio a Napoli, vittima verosimilmente di un infarto. L’uomo – alla luce di una più articolata ricostruzione dei fatti – si trovava in auto nei paraggi del Centro Direzionale, in via Taddeo da Sessa, quando ha forato una gomma.

In evidente difficoltà, l’anziano ha accettato la collaborazione di due persone che lo hanno aiutato a cambiare la gomma. Dopo la sostituzione degli penumatici gli stessi lo hanno derubato del borsello. E’ stato allora che l’uomo, che nel frattempo si era rimesso alla guida dell’auto per andare incontro alla moglie, si è sentito male accasciandosi all’interno della sua macchina.
Inutili i soccorsi: l’uomo era già  spirato. Sul posto anche la polizia che indaga per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti. (ansa)

 

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com