Si presenta in cantiere e chiede il pizzo, arrestato in Irpinia

Si è presentato in un cantiere edile di Montoro pretendendo dal titolare dell’azienda 50 mila euro. La richiesta, accompagnata da minacce allusive, non è stata evasa. I collaboratori dell’imprenditore hanno allertato i carabinieri della compagnia di Solofra che giunti sul posto lo hanno arrestato. Si tratta di un 55enne del posto trasferito in carcere con l’accusa di estorsione. Un altro uomo che lo accompagnava, un 33enne anch’egli di Montoro, è stato denunciato a piede libero.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online