venerdì, Dicembre 8, 2023
spot_imgspot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

spot_img

ARTICOLI CORRELATI

Sfugge all’alt, tampona una volante e investe agente: arrestato

Gli agenti del commissariato Vasto-Arenaccia, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti, ieri mattina, in corso Meridionale per una segnalazione di una lite tra due persone all’interno di un’auto.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno notato la vettura segnalata ma il conducente, alla loro vista, ha accelerato la marcia per eludere il controllo nonostante gli fosse stato intimato l’alt.
Ne è nato un inseguimento durante il quale il guidatore ha effettuato manovre pericolose per la circolazione stradale danneggiando altre vetture in sosta fino a quando, giunto sulla rampa d’accesso alla statale 162, ha impattato contro la volante; in quel momento, l’uomo ha innestato la retromarcia colpendo uno degli operatori che era sceso dall’autovettura per poi riprendere la fuga in direzione di via Gianturco dove ha abbandonato il veicolo tentando di dileguarsi a piedi; infine, con il supporto degli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e del Commissariato San Carlo-Arena, è stato bloccato ed è stata rinvenuta nella vettura una lama della lunghezza di 7 centimetri.

Y.F., 49enne tunisino con precedenti di polizia, irregolare sul territorio nazionale e sottoposto alla misura dell’avviso orale, è stato arrestato per lesioni, resistenza a Pubblico Ufficiale, danneggiamento di beni della Pubblica Amministrazione e per porto di oggetti atti ad offendere, nonché denunciato in violazione della misura cui è sottoposto poiché sprovvisto della patente di guida.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com