lunedì, Dicembre 4, 2023
spot_imgspot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

spot_img

ARTICOLI CORRELATI

Brenda rintracciata a Napoli: si era allontanata volontariamente

Era stato un allontanamento volontario quello di Brenda. La 23enne è stata ritrovata a Napoli, familiari e amici hanno potuto tirare un sospiro di sollievo. E’ stata rintracciata a bordo della sua auto, una Clio bianca. Finisce un incubo dopo che da venerdì era scattato l’allarme per la sua scomparsa. Alla mamma l’ultimo messaggio, non era andata a lavorare nel negozio alla periferia orientale di Salerno perchè stanca. Poi aveva lasciato il cellulare a casa, portando via solo il portafogli coi documenti. Hanno raggiunto il risultato sperato i servizi congiunti di ricerca attivati dall’Arma dei Carabinieri e dalla Polizia di Stato a seguito della denuncia di allontanamento volontario presentata dalla madre nella serata di venerdì 30 giugno alla Stazione dei Carabinieri di Salerno Mercatello. Nelle ultime ore, mentre cresceva l’apprensione, ci sono stati gli appelli, come quello della mamma e dei suoi tanti amici. E le preghiere, quelle che oggi sono state recitate in chiesa in occasione della festa patronale.

A Pellezzano, in provincia di Salerno, c’era Brenda in cima ai pensieri di tutti. “Mi basta sentire solo la tua voce! Ti prego, anima mia, non lasciarmi così Qualsiasi cosa la sistemiamo insieme come sempre…chiamami ti scongiuro!!”. Monica Iannicelli, attraverso Facebook, aveva lanciato il suo appello alla figlia. “Cuore, voglio solo svegliarmi…torna da mamma, ti prego!! Aiutami!”, aveva aggiunto la donna. E oggi, in occasione della messa per la festa patronale nella parrocchia di Capriglia a Pellezzano, il sacerdote, don Biagio Napoletano, dall’altare aveva fatto sentire la sua voce: “questa ragazza della nostra comunità sta facendo vivere momenti di apprensione, tristezza ed ansia alla sua famiglia e a tutti noi. Chi avesse notizie o l’avesse vista lo riferisca alla famiglia”.

C’è una circostanza che andrà approfondita per andare fino in fondo ai motivi dell’allontamento e se possa essere una chiave di comprensione per quanto accaduto. La giovane, a detta degli amici più stretti sentiti dai militari, negli ultimi tempi, era inquieta e preoccupata. Ma quale fosse il motivo non è chiaro nè perchè abbia deciso di allontanarsi. In questo momento prevale la gioia.  “Non si conoscono ancora i motivi che l’hanno spinta ad allontanarsi, ma per la famiglia e l’intera Comunità di Capriglia un sospiro di sollievo dopo la notizia del suo ritrovamento. Ringrazio la Polizia Municipale, la Protezione Civile “S. Maria delle Grazie” e quanti si sono impegnati nelle operazioni di ricerca di Brenda che fortunatamente si sono concluse in modo positivo”, questo il messaggio del sindaco di Pellezzano, Francesco Morra.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com