martedì, Dicembre 5, 2023
spot_imgspot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

spot_img

ARTICOLI CORRELATI

Caccia, controlli dei carabinieri forestali: denunciate tre persone

In piena stagione migratoria autunnale dell’avifauna e con l’attività venatoria in corso, si sono incrementati i controlli in materia di caccia da parte dei Nuclei della specialità forestale dell’Arma dei carabinieri in provincia di Napoli. In particolare, nel territorio del comune di Quarto, i forestali hanno denunciato tre persone: un 74enne di Villaricca, un 70enne e un 64enne entrambi di Quarto. I militari del nucleo narabinieri forestali di Pozzuoli, collaborati dalle Guardie volontarie zoofile venatorie della Lipu, sorprendevano nelle campagne di Quarto alla località Setolla tre persone intente ad esercitare la caccia, di cui uno sprovvisto di porto d’armi, con richiami elettronici riproducenti il canto di alcune specie di uccelli, in particolare quaglie e tordi.

Al termine dell’operazione, i militari eseguivano una perquisizione domiciliare presso l’abitazione del 64enne, dove rinvenivano numerosi esemplari di tartarughe della specie “Testudo Hermanni”. Complessivamente sono stati sequestrati due fucili da caccia, alcuni richiami elettroacustici riproducenti canti di uccelli, un centinaio cartucce, due gazze ladre e tre ghiandaie, due gabbie trappola e una rete per la cattura degli uccelli. L’operazione fa parte dei servizi mirati dal gruppo carabinieri forestali di Napoli per la prevenzione e repressione dei reati in danno della fauna protetta.

 

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com