lunedì, Dicembre 4, 2023
spot_imgspot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

spot_img

ARTICOLI CORRELATI

Formaggi affumicati con combustione carta: scatta denuncia

I carabinieri del Nucleo investigativo di polizia ambientale e agroalimentare forestale di Napoli hanno condotto in diversi comuni della provincia un’attività di controllo finalizzata alla prevenzione e repressione delle frodi in danno della qualità delle produzioni agroalimentari. I controlli rientrano in una attività di prevenzione e repressione di illeciti riguardanti l’agroalimentare a tutela dei consumatori messi in atto dal gruppo carabinieri Forestali di Napoli.

Secondo i militari il titolare di un caseificio del comune di Vico Equense affumicava formaggi con la combustione di imballaggi di carta ed altro materiale non identificato. Tutti i prodotti caseari affumicati sono stati sequestro penale, insieme alle attrezzature utilizzate. Il titolare del caseificio è stato denunciato per violazione alle leggi sanitarie – cattiva conservazione degli alimenti e per gestione illecita di rifiuti.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com