martedì, Dicembre 5, 2023
spot_imgspot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

spot_img

ARTICOLI CORRELATI

Ottobrata con i giorni contati: in arrivo brutto tempo e freddo

L’ottobrata sta per finire. L’anticilone che ci ha regalato un lungo periodo di sole e temperature più alte della media stagionale verrà presto scalzato da un ciclone proveniente dall’oceano Atlantico che porterà brutto tempo e freddo. E’ quanto annuncia Andrea Garbinato, responsabile redazione del sito www.ilmeteo.it. Oggi e domani potremo godere ancora di una situazione di stabilità con cieli sostanzialmente soleggiati e un clima caldo e gradevole. A partire dal weekend l’anticiclone africano sarà costretto ad abbandonare gradualmente il Paese. Se sabato il tempo sarà piuttosto soleggiato a parte una maggior nuvolosità su tutto il Nord e occasionali piovaschi sulle Alpi, domenica l’ingresso di correnti più fresche dai quadranti nordorientali farà peggiorare il tempo al Nordest dove scoppieranno dei temporali nel corso del pomeriggio. Nel contempo dall’oceano Atlantico arriverà un ciclone pronto a provocare un’intensa ondata di maltempo. Il vortice sarà alimentato da aria più fresca e sospinto dai venti di Libeccio. L’insieme dei fattori provocherà sia un tracollo delle temperature sia l’arrivo delle piogge. Sotto il profilo termico già da lunedì 16 le temperature subiranno un’importante diminuzione al Nord con valori massimi che non saliranno oltre i 16-17°C. Anche il Centro-Sud vedrà un sensibile calo dei valori massimi, ma da martedì 17.

Nel dettaglio – Giovedì 12. Al nord: soleggiato salvo nubi in Liguria e coste venete e nebbie al Nordest. Al centro: sole prevalente. Al sud: bel tempo e clima caldo gradevole. – Venerdì 13. Al nord: possibili nebbie al Nordest, ma cielo poco nuvoloso. Al centro: cielo poco nuvoloso e clima caldo. Al sud: soleggiato. – Sabato 14. Al nord: nubi in aumento, qualche pioggia in montagna, in nottata temporali sul Friuli. Al centro: cielo sereno o poco nuvoloso. Al sud: in prevalenza soleggiato. Tendenza: domenica peggiora al Nordest e poi su Marche e Toscana, la prossima settimana un po’ su tutta Italia.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com