venerdì, Dicembre 8, 2023
spot_imgspot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

spot_img

ARTICOLI CORRELATI

Rissa e sparatoria davanti al McDonald’s: grave 24enne

Violenta rissa tra giovani, verso le 5 di stamattina, all’esterno del McDonald’s di Sant’Anastasia: durante lo scontro sarebbero stati esplosi anche colpi d’arma da fuoco. Al momento, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, sono stati portati in ospedale due ragazzi di 24 e di 22 anni.

Il primo è stato ricoverato primo all’ospedale Santobono e poi trasferito all’ospedale del Mare: è stato raggiunto da proiettili, il numero dei colpi non è ancora noto. Il giovane è stato operato: i medici gli hanno ricostruito un vaso sanguigno che era stato danneggiato dai colpi e sembra che la gamba sia salva. Non è più in pericolo di vita, ma la prognosi resta riservata.

L’altra persona ferita è stata trasportata al pronto soccorso della clinica “Villa dei Fiori” di Acerra non in pericolo di vita: sarebbe stato pestato con una mazza. Indagini e attività in corso da parte dei i carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com