mercoledì, Luglio 24, 2024
spot_img
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Pompe funebri e imprese edili: emesse 11 interdittive antimafia nel Napoletano

Il prefetto di Napoli, Michele Di Bari, ha adottato ulteriori 11 provvedimenti interdittivi nei confronti di altrettante ditte operanti nel settore delle onoranze funebri, con sede legale nei comuni di Boscotrecase, Torre Annunziata e Torre del Greco e nel settore edile e immobiliare, con sede a Pomigliano d’Arco. “I suddetti provvedimenti si inseriscono nella più ampia attività di prevenzione antimafia, svolta dalla Prefettura con il supporto delle Forze dell’ordine e della Divisione Investigativa Antimafia – si legge in una nota della Prefettura – Il contrasto alle infiltrazioni della criminalità organizzata e la tutela dell’economia legale vengono costantemente assicurati attraverso l’esercizio dei poteri del Prefetto, che può agire – oltre che con i provvedimenti ostativi – anche attraverso la realizzazione di accessi ispettivi ai cantieri di opere pubbliche, nonché con la sottoscrizione dei protocolli di legalità. L’articolata attività svolta in tale ambito è finalizzata alla salvaguardia dell’ordine pubblico economico, alla tutela della libera concorrenza fra le imprese e ad assicurare il buon andamento della Pubblica Amministrazione”.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com