Sorpreso in auto su autostrada A30 con novanta chili di hashish: arrestato

autostradaa301SALERNO – La Polizia ha arrestato un cittadino marocchino ritenuto responsabile del reato di traffico di stupefacenti. A seguito di indagini condotte dalla Squadra Mobile, l’uomo è stato sottoposto a controllo mentre viaggiava a bordo di un’auto sull’autostrada A30 Caserta-Salerno il cui esito ha portato al rinvenimento di 90 chilogrammi di hashish. L’arrestato, El Ghali Hassan, è il fratello dei due cittadini marocchini, già tratti in arresto nello scorso mese di novembre, quando vennero sorpresi in possesso di 20 kg di hashish che stavano cedendo a due giovani pregiudicati
salernitani.

Print Friendly, PDF & Email
Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com