Coronavirus, fase 2: task force dei carabinieri nelle imprese di Napoli e provincia

NAPOLI – Una task force dei carabinieri del comando provinciale di Napoli sta effettuando controlli nelle imprese produttive per verificare l’applicazione delle norme di sicurezza previste dalla fase 2 dell’emergenza Covid-19, che comincerà il 4 maggio. Al momento i controlli riguardano le aziende delle filiere produttive di prima necessità, che sono rimaste aperte, e quelle in possesso del codice Ateco rilasciato dalla Prefettura che hanno riaperto o che sono state riconvertite per le esigenze dell’ epidemia di Coronavirus. I controlli riguardano l’uso dispositivi di protezione individuale ed il rispetto delle distanze di sicurezza. Le aziende sono monitorate anche sull’eventuale impiego di lavoratori “in nero” che non hanno tutela sanitaria, e diventano potenziali veicoli di epidemia e contagio.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online