Gigli e sport, è già aria di festa al PalaMerliano

 

La locandina dell'evento

La locandina dell’evento

NOLA-Sport e cultura. Il Nola Città dei Gigli a.s.d., in accordo con l’amministrazione comunale, “sfrutterà” l’importante e prestigioso palcoscenico offerto dalla finale interregionale under 16 per promuovere le meraviglie della città di Nola. Durante la due giorni di grande pallavolo in programma sabato 11 e domenica 12 maggio, il dottor Antonio Napolitano, referente dell’associazione Contea Nolana, allestirà all’interno del PalaMerliano, una mostra fotografica sulla Festa dei Gigli ai fini di introdurre, chi seguirà i team molisani, abruzzesi, umbri, ed ai tanti appassionati che gremiranno le gradinate del palasport di via seminario, alla secolare tradizione religiosa, culturale e sociale nolana.

Vincere in campo e mostrare orgogliosamente le proprie radici culturali. Sono questi gli obiettivi che il Nola Città dei Gigli a.s.d. intende perseguire nel corso di queste finali interregionali under 16: «Siamo il Nola Città dei Gigli ed in quanto tale è nostro compito e onore promuovere la nostra storia specie in queste occasioni – commenta il direttore generale del Nola Città dei Gigli a.s.d., Guido Pasciari -. La nostra intenzione è quella di esportare la storia della nostra città al di fuori dei confini campani ed in tal senso mi sento di dover, a nome di tutta la società, ringraziare Antonio Napolitano e tutta l’associazione “Contea Nolana” per aver accolto nuovamente e senza esitare il nostro invito. Questa mostra sulla Festa dei Gigli accompagnerà la manifestazione sportiva dall’inizio alla fine, sperando che possa anche darci quel pizzico di carica in più per far bene. Ed in tal senso, devo dire che l’avvicinamento alle partite sta diventando giorno dopo giorno, sempre più emozionante. I preparativi, gli attestati di stima ed i lavori di ammodernamento che noi assieme all’amministrazione comunale stiamo completando, ci stanno facendo rendere conto di quanto e come i nostri sforzi stiano incidendo su Nola. Siamo fieri di questo e pronti ad onorare la nostra città – conclude Guido Pasciari – offrendo un grande spettacolo fuori e dentro il campo».

Il countdown verso la Finale Interregionale è ufficialmente iniziato e con esso anche la promozione dell’evento. In tal senso, questo pomeriggio, a partire dalle 17, la “Piccole Peste”, Jessica Di Gioia, libero dell’eccezionale selezione under 16 allenata da coach Guido Pasciari, sarà ospite di Radio Punto Zero. Un’occasione unica concessa alla società bruniana dalla nota emittente radiofonica nolana per promuovere questo grande evento. Intanto prosegue il restyling del PalaMerliano: dopo aver sistemato l’impianto di illuminazione, i tecnici del comune di Nola, su sollecitazione dell’assessore all’urbanistica, Roberto De Luca, passeranno alla manutenzione di spogliatoi e zona parcheggi.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com