Ferisce la madre per 50 euro, arrestato un 18enne nolano

NOLA- Ferisce la madre con un coltello per 50 euro. Un 18enne di Nola è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Cimitile, guidata dal maresciallo Franco Di Gioia, per lesioni personali e tentata estorsione. Il ragazzo, fose per poter poi comprare una dose di droga, si è scagliato l’altra sera contro la madre nella loro abitazione sulla 7bis tra Nola e Cimitile; urla, minacce e la richiesta pressante di soldi. La donna ha rifiutato, già nel pomeriggio aveva denunciato il figlio per le continue minacce. Vistosi negare i soldi, il ragazzo si è scagliato contro la madre con un coltello, ferendola lievemente alle braccia. I carabinieri, giunti sul posto dopo una segnalazione, hanno arrestato il 18enne, che ora si trova a Poggioreale. La madre è in buone condizioni.

Print Friendly, PDF & Email