Beccato il ladro di smartphone, prendeva di mira i ragazzini

iphoneMARANO. I carabinieri della stazione di Calvizzano hanno arrestato Francesco Leone, 20 anni, residente a Marano, raggiunto da ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa il 19 luglio dal giudice per le indagini preliminari di Napoli.
Nel corso di indagini i carabinieri hanno accertato che il 24 marzo il 20enne, a volto scoperto e armato di pistola, si era avvicinato a un gruppo di ragazzini e minacciandoli con l’arma aveva costretto due 14enni e un 15enne a consegnare i loro smartphone.
L’arrestato ora si trova a Poggioreale.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online