sabato, Aprile 13, 2024
spot_imgspot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Appuntato lo rimprovera per manovra azzardata, ubriaco lo manda in ospedale

carabinieri4TORRE DEL GRECO- Rimproverato per una manovra azzardata, aggredisce con un’asta di ferro un carabiniere in pensione e lo manda in ospedale in prognosi riservata. E’ accaduto a Torre del Greco dove i militari dell’Aliquota radiomobile hanno arrestato per tentato omicidio Michele Mosca, 30enne già noto alle forze dell’ordine. Probabilmente sotto l’effetto di bevande alcooliche, il giovane, dopo essere stato rimproverato dall’appuntato 63enne si è scagliato contro di lui colpendolo ripetutamente sul corpo e alla testa con un’asta metallica. Dopo la folle reazione, Mosca è fuggito non prima di aver assalito anche una donna e la figlia, residenti in un’abitazione vicina al luogo del fatto, che avevano cercato di frapporsi tra l’esagitato e il carabiniere in pensione. Il 30enne è stato rintracciato grazie al numero di targa della sua vettura. L’appuntato è stato trasportato prima presso l’ospedale Maresca di Torre del Greco e poi al Loreto Mare di Napoli. I medici gli hanno diagnosticato un’emorragia cerebrale, frattura cranica e contusioni plurime al volto, ricoverandolo in prognosi riservata. Le due donne, invece, hanno riportato lesioni guaribili in cinque giorni.  ( fonte TMNews)

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com