Blitz dei carabinieri, in manette latitante nolano dopo fuga sull’autostrada

carabinieriNOLA- Un blitz ed un inseguimento di sessanta km fino ai caselli autostradali di Benevento. E lì si è conclusa la latitanza di C.N., nolano, arrestato dai carabinieri della Compagnia di Nola e che si sarebbe macchiato di un tentato omicidio a San Giuseppe Vesuviano. Queste finora le informazioni raccolte. L’uomo, nolano ma nato in Germania, ieri sarebbe stato stanato dai militari dell’Arma dopo un periodo di latitanza; dopo il blitz, la fuga. Infine, all’incirca alle 21 di ieri sera, l’arresto ai caselli dell’autostrada, a Benevento. <b>Aggiornamenti in seguito</b>

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com