Piano traffico un anno dopo: cambia ancora la viabilità a Nola- LEGGI

NOLA- Quasi  un anno dopo l’entrata in vigore, il piano traffico cambia ancora in base all’ordinanza del Comune di Nola che entrerà in vigore il primo agosto. A seguito di vari incontri avuti con associazioni di categoria per un adeguamento e miglioramento del Piano Urbano Traffico, si legge nel provvedimento- oggetto dal giorno della sua entrata in vigore (6 agosto 2012) di tante polemiche. Dal 1 agosto al 30 settembre in via sperimentale andrà in funzione il seguente dispositivo di viabilità.

A)   Doppio senso di marcia Via Vincenzo La Rocca dall’incrocio di via Seminario fino alla rotonda di Piazza Risorgimento; senso unico di marcia dalla rotonda di Piazza Risorgimento fino all’intersezione di via G. Imbroda con svolta a destra su via Alberto Da Nola o sinistra su via S. Paolo Belsito;

B)   Tratto di Via Annibale dall’intersezione di via G. Imbroda senso unico di marcia fino all’intersezione di via O. Augusto con l’obbligo di svolta a sinistra;

C)   Tratto di via S. Paolino, dall’intersezione di Via Ottaviano Augusto senso unico di marcia verso G. Imbroda;

Dal 5 Agosto invece invia sperimentale sempre fino al 30 settembre 2013, si cambierà:

D)   Senso unico di marcia di via Merliano, da Piazza Calabrese fino all’intersezione con via Fonseca – via Seminario – Via L. Rocca; doppio senso di marcia di via Merliano, dall’incrocio di Via Fonseca, via Seminario, via L. Rocca fino all’intersezione di via Fontanarosa;

E)   Senso unico di marcia di via Fontanarosa, dall’intersezione di via Merliano fino a Piazza S. Antonio Abate;

F)    Senso unico di marcia di via S. Antonio Abate dall’intersezione con via Fontanarosa fino a Piazza Paolo Maggio;

G)   Senso unico di marcia di via A. Leone da Paolo Maggio fino all’intersezione con via Merliano.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online