lunedì, Aprile 22, 2024
spot_imgspot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Higuain: “Scudetto? Sognare non costa nulla”

di Salvatore Ioime (Maidirecalcio.com)

Gonzalo Higuain è stato presentato questo pomeriggio a Castel Volturno. L’attaccante argentino ha speso belle parole per la sua nuova squadra e per i tifosi che li ha definiti calorosi. “El Pipita“, inoltre, affronterà con la sua Seleccion la nazionale Italiana il 14 agosto a Roma.

Ecco le prime dichiarazioni del nuovo attaccante azzurro:

NAPOLI -“Venire a Napoli è stata una decisione meditata, presa con il tempo. Ho sentito Pepe Reina, gli ex compagni del Real e anche con Benitez, poi dopo la riunione con il Presidente De Laurentiis ho deciso di firmare con il Napoli. Giocare nel Napoli è una cosa che mi dà gioia. Ho scelto la maglia azzurra insieme alla mia famiglia perché mi piace questa sfida e la trovo stimolante. Il Presidente e Benitez hanno impiegato pochissimo tempo a convincermi. Ho parlato con i miei amici argentini che sono stati a Napoli e mi hanno detto cose bellissime su città e tifosi”

SCUDETTO -“L’idea è quello di vincere lo scudetto. L’anno scorso il Napoli ha fatto un grande campionato. Scudetto? Perché non sognare”

SERIE A– “L’Italia ha avuto sempre grandi attaccanti e Balotelli è un grandissimo giocatore. Tutti hanno fiducia in me. L’aspirazione di tutti è avere una squadra in crescita, con un grande progetto e spero che vada tutto bene”

TIFOSI – “Tutti parlano di Maradona a Napoli: tutti lo amano. I tifosi sono molto calorosi, come hanno dimostrato l’altra sera al San Paolo. Per ora ho solo parole di ringraziamento per tutti, poi parlerà il campo. L’idea è ottenere più vittorie possibili: qui ci sono grandissimi giocatori e un grande tecnico”

ARGENTINA– “L’amichevole a Roma contro l’Italia è motivo di orgoglio, spero di conoscere il nuovo Papa. Per tutti gli argentini è bello avere un Papa come Bergoglio”

CAVANI– “Non so se riuscirò a fare più o meno gol di Cavani, ma farò il mio possibile per ottenere dei titoli”

SQUADRA – “Ho trovato un gruppo fantastico qui, sono a Napoli da pochi giorni, ma ho trovato ragazzi fantastici ed altri spagnoli, colombiani, argentini e questo mi aiuta”

SAN PAOLO – “Il San Paolo è uno stadio mitico, sono contento e orgoglioso di far parte di questa squadra”.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com