Rubano energia elettrica, nei guai due commercianti

NAPOLI – Continuano i controlli degli agenti del commissariato di polizia Montecalvario finalizzati alla scoperta di contatori dell’energia elettrica manomessi. Ieri mattina gli agenti hanno scoperto altri due esercizi commerciali e denunciato i titolari per furto aggravato in quanto i misuratori di energia erano stati manipolati. In un negozio di piazza Pignasecca i poliziotti hanno scoperto un contatore a cui era stato applicato un magnete che rendeva impossibile misurare l’energia mentre in un altro, di via Toledo, la manomissione effettuata rendeva parziale la lettura di energia.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online