Sorpreso con 120 grammi di hashish, carabinieri arrestano 31enne

NAPOLI – I carabinieri dell’aliquota radiomobile di Pozzuoli hanno arrestato un uomo di 31 anni, per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti, trovato in possesso di 120 grammi di hashish. L’uomo è stato notato a piedi, in atteggiamento sospetto, dai militari che lo hanno avvicinato per dei controlli. Alla loro vista, però, gettava a terra 2 confezioni in cellophane contenenti 9 stecchette di hashish, per un peso complessivo di 21 grammi. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire 2 panetti di hashish, per un peso complessivo di 110 grammi, 3 coltelli di varie misure, con evidenti tracce di hashish, 2 bilancini di precisione, materiale vario per il confezionamento degli stupefacenti e 1.215 euro in banconote di piccolo taglio, ritenuti provento dell’attività illecita. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato nella sua abitazione ai domiciliari, in attesa di rito direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online