spaccio cocaina

Spaccia droga al Parco Verde, pusher (ri)beccato dalla polizia

ACERRA- Francesco Petrosino, 33enne di Acerra,  era stato arrestato 8 mesi fa dagli agenti del Commissariato di Afragola, perché in possesso di 250grammi di hashish e, nel pomeriggio di ieri, i poliziotti hanno stretto nuovamente le manette ai suoi polsi. L’uomo, infatti, è stato sorpreso all’interno dell’edilizia popolare nota come “Parco Verde” di Caivano mentre, dopo aver prelevato da dei giardinetti vicini dosi di stupefacente, le cedeva  agli occasionali clienti, in cambio di denaro. Gli agenti dopo aver osservato vari scambi di droga-soldi, sono intervenuti bloccando lo spacciatore, sequestrando delle dosi di marijuana e soldi. Petrosino è stato arrestato e condotto al regime degli arresti domiciliari. Domani, verrà giudicato con rito per direttissima.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online