Nola, prostitute si lanciano da auto in corsa per evitare controlli della polizia stradale

Polizia stradale in azione sulle strade nolane

Polizia stradale in azione sulle strade nolane

NOLA – Clamoroso sequestro operato dagli uomini della Polizia Stradale di Nola, agli ordini del comandante Sabato Arvonio, durante i controlli del “Natale tranquillo”. Gli agenti hanno notato un’autovettura con a bordo 4 donne di colore, probabilmente prostitute, che si recavano nella zona di Boscofangone: alla vista della pattuglia si lanciavano letteralmente dall’auto in corsa credendo in un controllo della polizia e facendo perdere le tracce nelle campagne adiacenti alla strada statale 7bis, mentre l’auto proseguiva la corsa con il motore accesso e solo grazie ad uno degli agenti che  rincorreva l’auto e la metteva in sicurezza ai margini della strada.  L’autoveicolo è stato recuperato con un carro attrezzo e dai primi accertamenti è risultato di proprietà di un uomo di  Napoli. Sono ancora in corso gli accertamenti.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com