Primarie centrosinistra, sfida a tre: ecco dove si vota nel Nolano

primarieNOLA- Si svolgeranno domenica primo marzo le primarie del centrosinistra per la scelta del candidato alla presidenza della Regione Campania. La sfida, dopo l’abbandono di Migliore (Pd) e Di Nardo (Idv), è tra Vincenzo De Luca, Andrea Cozzolino e Marco Di Lello.

Nel Nolano sono state già predisposte le sedi per consentire l’espressione delle preferenze da parte di iscritti e non. A Nola si potrà votare in via Tanzillo, sede storica del Pd; a Casamarciano nella sede Pd di via Curti, a Camposano nella piccola sezione di via Roma; a Cicciano i seggi saranno predisposti in via Matteotti 82, sede dei Dem ciccianesi, mentre a Cimitile saranno ospitati dalla sala di piazza Conte Filo della Torre. I votanti di Comiziano potranno esprimere la preferenza nella sede di via Roma, 12, a Palma Campania le zezioni sono divise, si vota sia nell’aula consiliare del Comune che nella sezione Psi di via San Felice. Sede Pd di piazza San Giovanni per le Primarie a Roccarainola, sede Pd di via Scala a San Paolo Bel Sito e sede Pd di Corso Umberto a Saviano. A Visciano si vota nella sede democratica di corso del Carpine, piazza Rosella, sezione democratica di Tufino, ospiterà i seggi tufinesi.

Si voterà domenica primo marzo dallo 8 alle 21. Potranno partecipare tutti gli iscritti al Pd e i simpatizzanti e gli elettori del centro sinistra che dovranno recarsi ai seggi muniti di documento di identità e di due euro.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online